INTALIANI INDOOR DI PROVE MULTIPLE

Data Luogo Categoria
31 gennaio 2010 Regione->Marche
Pista->Indoor
__RECENSIONE
Alice Sauda di Bronzo ad Ancona

ANCONA – Il Piemonte torna dai Campionati Italiani Indoor di Prove Multiple con la medaglia di bronzo della biellese Alice Sauda (UGB) nel tetrathlon allieve; 2565 punti per lei con il miglior punteggio realizzato nei 60 hs (9.54 il suo crono). Dietro di lei nella classifica finale Arianna Curto (Cus Torino), 4° con 2459 punti.

Nel pentathlon allievi buon 4° posto di Michele Tricca (Atl. Savoia) che porta a casa 3374 punti; per lui un buon 2:40.66 nei 1000 metri e un 8.70 nei 60 hs come prove migliori.

Nella categoria junior, al femminile nel pentathlon Jessica Zanovello (Cus Torino) chiude al 6° posto con 2968 punti (2:29.04 negli 800 metri e 10.18 nei 60 hs i suoi migliori risultati), mentre al maschile nell’eptathlon Matteo Omedè (Vittorio Alfieri Asti) con 4907 punti si classifica al 5° posto, seguito da Michael Cusinato (Atl. Vercelli 78) con 3974 punti in 10ma piazza. Per Omedè migliori risultati l’8.29 nei 60 hs e il 2:47.82 nei 1000 metri, mentre per Cusinato in evidenza il 9.51 nei 60 hs  e il 7.75 nei 60 metri piani.

Per finire il pentathlon promesse femminile vede Cora Patriarca (UGB) al 5° posto con 2823 punti mentre nel pentathlon assoluto femminile Rosanna Raviola (Vittorio Alfieri Asti) con 3138 punti si piazza 10ma.

Ufficio Stampa Fidal Piemonte
Myriam Scamangas