ALLA RICERCA DEL MINIMO

Data Luogo Categoria
12 maggio 2010 Piemonte->Cuneo
Pista->Outdoor
__RECENSIONE
Liboà protagonista in casa

MONDOVI’ – Giulia Liboà, portacolori dell’Atletica Mondovì, è stata una delle assolute protagoniste della prima giornata del Meeting “Alla ricerca del Minimo” che si è svolto nella serata di mercoledì 12 maggio.

La saltatrice monregalese, che insieme a Michele Tricca e Francesca Massobrio sarà impegnata dal 21 al 23 maggio ai trials europei di Mosca validi come prova di qualificazione per Olimpiadi Giovanili in programma a Singapore dal 14 al 26 agosto, nel lungo si è piazzata seconda alle spalle della torinese Valeria Cannella delle Fiamme Azzurre: 5,86 la misura della vincitrice, contro il 5,80 della giovane allieva del Mondovì.

Sempre in campo femminile, Laura Marchetti della Sisport ha vinto i 100 metri in 12”68, Sara Musso del Cus Torino si è imposta nei 400 metri in 1′00”21 mentre negli 800 metri la vittoria è andata a Marta Prato dell’Atletica Fossano 75 in 5′02”11. Dai lanci è arrivato il successo nel martello di Giulia Pace dell’Atletica Mondovì con 35,70 metri e quello di Giorgia Godino delle Fiamme Oro Padova che ha dominato il disco con 45,25 metri.

Tra gli uomini, invece, Edoardo Sangiorgi dell’Atletica Vercelli 78 ha conquistato il primo posto nei 100 in 11 secondi netti, mentre nei 400 metri il primo a tagliare il traguardo è stato Marco Moraglio dell’Areounatica in 47”64. Andrea Pace dell’Atletica Mondovì si è imposto nel disco con 45,80 metri. Infine, sono da registrare il 6,49 metri per Andrea Guarino del Cus Torino nel lungo e il 4′12”12 di Matteo Malerba della Dragonero nei 1500 metri.