ITALIANI JUN.-PROM. DI PROVE MULTIPLE

Data Luogo Categoria
30 maggio 2010 Regione->Campania
Pista->Outdoor
__RECENSIONE
Borghese di bronzo a Caronia

CERCOLA – Terzo posto e medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Junior e Promesse di Prove Multiple per Cristiana Borghese (Atl. Fossano 75) nell’eptathlon junior, chiuso dall’atleta cuneese con 4240 punti. Sue migliori prestazioni il 5,57 metri nel lungo, il 2:29.19 negli 800 metri e il 27.25 nei 200 metri.

Tra le altre atlete junior in gara, da ricordare il 7mo posto di Jessica Zanovello (Cus Torino) con 3908 punti e l’8a piazza di Francesca Tomasella (Vittorio Alfieri Asti) on 3726 punti.

Per restare in campo femminile, nell’eptathlon promesse migliore atleta piemontese Marina Ricci (UGB), nona con 4242 punti; 14ma la compagna di squadra Cora Patriarca con 3689 punti.

In campo maschile ottimo risultato tra gli junior per Matteo Omedè (Vittorio Alfieri Asti) al quale il podio sfugge per poco; 4a piazza per lui con 6182 punti. Migliori prestazioni tecniche per lui l’1,97 metri nell’alto, l’11.70 nei 100 metri e il 6,54 metri nel salto in lungo. Dietro di lui 9° Riccardo Mazzon (Atl. Stronese) con 5594 punti, 10mo Simone Boido (Vittorio Alfieri Asti) con 5594 punti, e 13mo Micheal Cusinato (Atl. Vercelli 78) con 5241 punti.

Ancora da ricordare Pasquale Leuzzi (Vittorio Alfieri Asti) 15mo nel decathlon promesse.

La manifestazione era valida anche come prova del CDS di Prove Multiple.

Ufficio Stampa Fidal Piemonte
Myriam Scamangas