ITALIANI FISDIR – PRIMA GIORNATA

Data Luogo Categoria
11 giugno 2010 Piemonte->Verbania
Pista->Outdoor
__RECENSIONE
Grande spettacolo a Gravellona Toce

GRAVELLONA TOCE – Si sono aperti questa mattina allo stadio Boroli di Gravellona Toce i Campionati Italiani di Atletica Leggera FISDIR, disputatisi per la prima volta lo scorso anno a Foggia.

La prima giornata è stata caratterizzata dalla cerimonia di apertura che ha visto la presenza di molte istituzioni locali e ha visto la sfilata delle 53 società presenti suddivise per squadra. Uno dei momenti più toccanti, insieme alla lettura del Giuramento dell’Atleta ad opera di Giacomo, gravellonese atleta del GSH Sempione, è stata l’esibizione del giovane Mattia Rossi che ha cantato l’Inno d’Italia, imitato da atleti e pubblico, e una struggente versione dell’Ave Maria di Schubert.

Davvero impressionante il colpo d’occhio sia sulla tribuna, dove erano presenti molti giovani delle scuole locali sia sul prato, dove erano disposte le squadre.

Il livello delle prestazioni di alcuni atleti è stato molto alto, segnaliamo ad esempio il tempo di Koutiki Tsilulu sui 100, 11″60, ma ciò che più ha impressionato è l’entusiasmo con cui gli atleti gareggiano e si impegnano nella competizione.