CDS CADETTI 2010

Data Luogo Categoria
20 giugno 2010 Piemonte->Vercelli
Pista->Outdoor
__RECENSIONE
Sisport e Vittorio Alfieri campioni regionali cadetti

SANTHIA’ – Al Campionato di Società Regionale per le categorie Cadetti/e disputato nel fine settimana appena concluso a Santhià, si laureano campioni regionali la Sisport Fiat a livello femminile (262 punti), nettamente davanti all’Ermenegildo Zegna e al Vittorio Alfieri Asti, e il Vittorio Alfieri Asti in campo maschile (200 punti) per un soffio su Safatletica ed Ermenegildo Zegna.

Dal punto di vista individuale tra le cadette per la Sisport spiccano i successi di Chiara Plazio nei 300 metri con 43.06, di Helen Falda nell’asta con 2,85 metri, di Anna Koffi nel lungo con 5,06 metri, di Desirè Simone nel disco con 29,15 metri e la doppietta di Ashley Ramblo negli 80 hs (12.83) e nel salto in alto (1,49 metri). Tra gli altri risultati negli 80 metri vittoria di Chiara Rollini (Libertas Oleggio) con 10.45, di Aurora De Miglio (Avis Bra) nei 1000 metri con 3:07.66, di Lavinia Mello Rella (Runner Team) nei 2000 metri con 6:53.41; ancora il 49.08 nei 300 hs di Sara Tamagnone (Novatletica Chieri), 10,57 metri nel triplo per Micol Mfochivè (Safatletica), 10,36 metri nel peso per Giada Gregoletto (Zegna), 42,06 metri nel martello per Giulia Cumino (GS Murialdo), 37,08 metri nel giavellotto per Camilla Sarasso (Bugella), 16:27.44 nei 3 km di marcia per Luisa Gemme (Atl. Alessandria). La 4×100 va alla Sisport (Cutuli, Falda, Osakue, Plazio) con 50.47.

In campo maschile, per il Vittorio Alfieri Asti Andrea Tortorella si aggiudica i 300 hs con 43.28, Gabriele Fantino l’asta con 2,20 metri, Luca Graziano il martello con 39,60 metri, la 4×100 (Barison, Raddi, Campomenosi, Atiah) con 49.43. Le altre vittorie vanno a Wu Liu (Atl. Saluzzo) con 9.22 negli 80 metri, a Stefano Allocco (GS Chivassesi) con 39.97 nei 300 metri. Successi anche per Alessandro Gornati (Atl. Stronese) nei 1000 metri con 2:45.72, a Davide Zanetti (Atl. Pinerolo) nei 2000 metri con 6:03.82, a Matteo Summa (Atl. Valsesia) nei 100hs con 15.68, a Mateusz Niegorski (Mezzaluna) nell’alto con 1,62 metri, ad Alessandro Parizia (Sisport) nel lungo con 5,56 metri, a Simone Ramirez (Atl. Gaglianico) nel triplo con 12,40 metri, ad Alberto Lison (Bugella) nel peso con 14,03 metri e nel giavellotto con 42,31 metri, ad Andrea Lanza (Atl. Gaglianico) nel disco con 31,95 metri, a Sebastiano Riva (A.T.A.) nella marcia 4 km con 21:34.02.

Fonte: Fidal Piemonte – Myriam Scamangas