TAVAGNASCO – SANTA MARIA MADDALENA AI PIANI

Data Luogo Categoria
18 luglio 2010 Piemonte->Torino
Montagna->Montagna
__Recensione
Ai Piani vanno veloci Bianco e la Bosco

TAVAGNASCO – Puntuale come ogni anno ecco riproposta una delle grandi classiche della corsa piemontese, la “Tavagnasco – Santa Maria Maddalena ai Piani”, gara giunta quest’anno alla 59ª edizione ed inserita nel calendario regionale di corsa in montagna. Prova valida per il 32° Campionato Podistico Canavesano, la manifestazione organizzata dal GP Rivarolo 1977 ha registrato la partecipazione di 69 uomini e 15 donne.

I maschi erano impegnati su un percorso di 7.200 metri con un dislivello di 1.061 e a mettere tutti d’accordo è stato Francesco Bianco. Il portacolori del CRC Alpignano ha completato la propria fatica in 49′35”, tempo che nessuno dei rivali è riuscito a tenere visto che sul secondo gradino del podio, e con un passivo di 1′18”, è salito Massimiliano Di Gioia del Borgaretto 75, mentre il bronzo è andato a Maurizio Gemetto dell’Atletica Saluzzo in 52′14”. Ai piedi del podio si è invece fermato Andrea Basolo dell’Atletica Monterosa, in 53′22”, con un margine di 27” sull’altro saluzzese Enrico Aimar.

La prova donne, invece, si è svolta su un tracciato più breve, di 6.242 metri con dislivello di 864, e ha registrato l’assoluto dominio di Ornella Bosco della Libertas Forno: troppo forte per tutte le altre l’esperta fornese ha chiuso in 50′12” con ben 4′51” di vantaggio su Rosanna Mattè dell’Atletica Canavesana e 5′51” su Lara Paganone del Pont Saint Martin. Per Katarzyna Kuzminska del Balangero Atletica è arrivata la medaglia di legno in 57′36” mentre Paola Vignani dell’Atletica 85 Faeza ha chiuso il lotto delle prime cinque.

__Informazioni