3° TROFEO DI VERCELLI

Data Luogo Categoria
3 aprile 2011 Piemonte->Vercelli
Pista->Outdoor

__Recensione
Tricca in evidenza a Vercelli

VERCELLI – La 3° edizione del Trofeo di Vercelli, manifestazione regionale svoltasi domenica, va in archivio con un nuovo successo di partecipanti (notevole lo sforzo organizzativo con molte gare e molte categorie agonistiche al via) e alcuni risultati interessanti in apertura della stagione su pista.

Al maschile nelle categorie assolute e allievi, in evidenza Michele Tricca (Atl. Susa) sui 100 metri con 11.05 e nel salto in lungo con 6,63 metri; Davide Sottile (Atl. Valsesia) nel salto in alto allievi con 1,90 metri davanti a Francesco Barbaglia (Pol. Borgomanero) con 1,85 metri; Lorenzo Stratta (Vittorio Alfieri Asti) nell’asta con 4,10 metri; Marco Tamilla (Atl. Valsesia) nei 400 metri junior con 52.25; Edoardo Pellisetti (Vittorio Alfieri Asti) nei 110 hs con 15.56; Francesco Morrone (Cus Torino) nel disco allievi con 36,51 metri e Simone Conto (Atl. Canavesana) nel disco assoluto con 40,35 metri; la 4×100 allievi del Cus Torino (Carpenito, Argenton, Sabena, Piovani) con 44.46, minimo per i campionati italiani di categoria.

In campo femminile Arianna Curto (Cus Torino) si aggiudica i 200 metri allieve con 26.49; bene Arianna Sacchi (Atl. Stronese) sugli 800 metri con 2:27.76; nel salto in lungo allieve Martina Ronzani (Atl. Stronese) atterra a 5,11 metri; nel peso allieve Valentina Conversano (Cus Torino) ottiene la buona misura di 10,86 metri; sempre nei lanci nel martello allieve Giulia Cumino (Cus Torino) arriva a 40,57 metri; buon crono infine per la 4×100 allieve del Cus Torino (Venezia, Curto, Casarotti, Niegorska) con 51.12.

Nelle prove dedicate ai cadetti in evidenza alcuni atleti reduci dalle buone prestazioni indoor della rappresentativa promozionale di Modena. In particolare Chiara Plazio (Sisport) che si impone sugli 80 metri con 10.38 davanti a Chiara Rollini (Libertas Oleggio) con 10.56 e a Stefania Ackon (Sisport) con 10.60; e Marco Lano (Pol. Mezzaluna) che si aggiudica i 1000 metri in 2:47.0.

Bene anche Helen Falda (Sisport) nell’asta con 3,10 metri; Daisy Osakue (Sisport) sugli 80 hs con 12.56; Francesca Morello (Zegna) nel triplo con 10,6667 metri; Luc Prinetti Anzalapaya (Decathlon Vercelli) con 41,29 metri nel martello; la 4×100 cadette della Sisport (Falda, Ackon, Osakue, Plazio) con 49.44. Al maschile ancora da segnalare Marco Ribotta (UGB) con 9.60 sugli 80 metri; Lorenzo Canobbio (Sisport) con 14.79 sui 100 hs; Simone Ramirez (Atl. Gaglianico) con 12,19 metri nel triplo.

__Informazioni