CDS ASSOLUTI PIEMONTESI

Data Luogo Categoria
9 luglio 2011 Regione->Val d'Aosta
Pista->Outdoor
__Recensione
Massobrio super a Donnas

DONNAs – Nella prima giornata della 2ª fase dei CDS assoluti piemontesi a Donnas in Val d’Aosta spiccano i 56,96 metri nel martello della junior del Cus Torino Francesca Massobrio (che proprio oggi festeggia il suo compleanno), quest’anno già più volte sopra i 60 metri.

In evidenza anche la velocità con i 12.00 netti sui 100 metri femminili di Anna Laura Marone (+2.1) seguita sul traguardo dalla junior Laura Oberto (Atl. Canavesana) in 12.26 (+2.6); tra gli uomini sprint vincente per Fabio Squillace (Cus Torino) con 10.64 anche in questo caso purtroppo non omologabile (vento +2.3), davanti a Edoardo Sangiorgi (Atl. Piemonte) con 10.80.

Sugli ostacoli da segnalare la junior Sara Lucisano con 14.69 (+2.2) mentre al maschile la gara va a Roberto Abrate (Cus Torino) con 15.16 ma in evidenza c’è anche lo junior Matteo Omedè (Vittorio Alfieri Asti) con 15.31. Nel mezzofondo bene le donne con la junior Martina Merlo (Cus Torino) a 11:16.81 sui 3000 siepi e Laura Costa (Vittorio Alfieri Asti) a 4:40.31 sui 1500 metri. Bene anche l’allieva Valentina Conversano (Cus Torino) nel peso con 10,30 metri e Ylenia Vignolo (Sisport) con 58.91 sui 400 metri. In campo maschile bella gara di salto con l’asta con in particolare a quota 4,40 metri: l’allievo Lorenzo Stratta (Vittorio Alfieri Asti) e lo junior Stefano Data (Sisport Fiat).

Tra gli altri vincitori di giornata Andrea Guarino (Cus Torino) nel triplo con 13,68 metri (+3.5); Simone Conto (Atl. Canavesana) nel disco con 40,92 metri; Gianpaolo Bolondi (Cus Torino) con 4,40 metri nell’asta; Michele Anselmo con 9:48.70 (Atl. Piemonte) sui 3000 siepi; Gianluca Busato (Atl. Piemonte) con 4:05.20 sui 1500 metri; Stefano Putero (Cus Torino) sui 400 metri con 49.73; Gabriele Aprile (Atl. Piemonte) nel giavellotto con 52,49 metri; Elisa Piccino (Sisport) nel peso con 10,61 metri; Giulia Melardi (Vittorio Alfieri Asti) nel triplo con 12,11 metri (+1.8); Flavia Benussi (Vittorio Alfieri Asti) nell’alto con 1,60 metri; Elisa Borio (Cus Torino) con 24:31.02 nella 5 km di marcia.

Le staffette vanno alla Sisport la femminile con la squadra allieve (Rambo, Cutuli, Maggi, Data) in 50.16; la maschile al Cus Torino (Colombo, Gadaleta, Squillace, Iyamu).

Ufficio Stampa Fidal Piemonte
Myriam Scamangas

__Informazioni