EUROPEI DI CORSA IN MONTAGNA

Data Luogo Categoria
10 luglio 2011 Regione->Turchia
Montagna->Montagna FIDAL
__Recensione
Il valsusino Abate argento europeo

BURSA – Da Bursa, in Turchia, la corsa in montagna regala quest’oggi al Piemonte una nuova medaglia europea. Questa volta va al collo del valsusino Gabriele Abate, atleta della toscana Orecchiella Garfagnana, che nella gara seniores maschile conquista l’argento alle spalle dell’atleta di casa Ahmet Aslan, al 5° sigillo consecutivo. Per Abate una gara di testa, sempre saldamente alle spalle del turco. Ottima prova anche per il cuneese dell’Esercito Bernard Dematteis che si ferma ai piedi del podio portando a casa un più che positivo 4° posto. Giornata negativa invece per il gemello Martin che chiude 24mo. Grazie al 6° posto di Alex Baldaccini per l’Italia maschile nella classifica a squadre arriva l’oro, confermando per il 3° anno consecutivo la leadership continentale a squadre.

In campo femminile scende dal podio Valentina Belotti (Runner Team), vicecampionessa iridata in carica, che non va oltre il 4° posto; sempre nel gruppo di testa la Belotti ha comunque poco da recriminare. Anche in questo caso però la classifica a squadre premia le azzurre assegnando loro il titolo continentale davanti a Russia e Svizzera grazie al 2° posto di Antonella Confortola, al 16°mo di Ornella Ferrara e al 20° di Alice Gaggi.

Nella categoria junior maschile da rilevare il 20° posto di Giovanni Olocco (Pod. Buschese) e il 28° di Andrea Pelissero (Atl. Susa) a livello individuale; per loro la soddisfazione però del bronzo nella classifica di squadra con il 10° posto di Enrico Lembo e il 13° di Cesare Maestri.

Ufficio Stampa Fidal Piemonte
Myriam Scamangas

__Informazioni