TRE RIFUGI VALPELLICE

Data Luogo Categoria
17 luglio 2011 Piemonte->Torino
Montagna->Skyrunning
__Recensione
Garnier fa il record, Fenoglio il botto

BOBBIO PELLICE – Della pazzia meteorologica di questo inizio estate ne fanno le spese soprattutto le manifestazioni sportive così dette Outdoor. Ogni settimana si devono registrare cronache di gare finite a mollo: un problema soprattutto per gli organizzatori, chiamati a lavori straordinari, ed il contorno di folla che, in caso di bel tempo, fa da cornice alle fatiche dei corridori di montagna. A loro no! Nulla li può fermare: neppure una ennesima domenica di tempo instabile da trascorrere tra i 1200 ed i 2700 metri di quota.

Puntualissimi all’appuntamento ben 228 atleti (record di partecipanti) si sono misurati, domenica 17 Luglio, in alta Val Pellice in occasione della 36° edizione della “3 Rifugi Val Pellice” nella formula della Sky Race di e della Sky Marathon di 44,3 Km e 3815 metri di dislivello. Misure importanti che lasciano il segno soprattutto nei dislivelli. La più tecnica tra le corse del cielo viene definita con poche possibilità di smentita!

Percorso reso scivoloso dalla pioggia che è caduta a tratti soprattutto alle quote più basse mentre a tratti sui colli più alti si intravedeva persino un po’ di sole.

Partecipatissima la Sky Race con ben 167 atleti al via. Competizione vera con una decina di favoriti: dal campione dell’Atletica Savoia, Manuel Bortolas, al vincitore delle scorse edizioni Fabio Bonetto (Atl. Val Pellice); dal campione italiano di staffetta Manuel Solavaggione ( Pod. Val Varaita) al fortissimo scalatore e ciclista Barzzuol (suo il miglior tempo al passaggio al Colle Boucie dopo 1400 mt di dislivello bevuto in poco più di un’ora).

La lietissima sorpresa di giornata invece è stato Maurizio Fenoglio da Bagnolo (Pod. Valle Infernotto) piombato dal Colle Urina al traguardo del Jervis in netta posizione di testa con il tempo di 2.34. 18. Un nome nuovo per gli exploit di montagna con un promettente futuro. Manuel Bortolas, specialista dell’Atletica Savoia al secondo posto a circa 3 minuti poi Luca Vacchieri dalla Val Sangone (Des Amis) in 2.38.36.

Al femminile nella Race, Marina Plavan regola il gruppone di 25 concorrenti, e per la specialità è un ottimo risultato. L’atleta del Baudenasca giunge al traguardo in 3.14.24 relegando al secondo e terzo gradino del podio Daniela Bonnet (Gasm Torre Pellice – 3.19.47) e  Monica Bruno Franco (Pod. Valle Infernotto – 3.34.35).

Nella Marathon l’acuto di Claudio Garnier del Gasm di Torre Pellice. Il primo posto da anni inseguito è arrivato a premiare una carriera sportiva di decennale protagonista nelle corse in montagna. Strepitoso il tempo di 5.22.26, nuovo record del percorso nonostante il terreno e piccole modifiche che hanno influito sul tempo finale. Gran festa a Villar Pellice, paese di residenza di Claudio per una vittoria davvero meritata.

Paolo Bert (Pod. Valle Infernotto) non ce l’ha fatta a scrivere per la decima volta il suo nome nell’albo d’oro. Dopo 9 affermazioni consecutive alla 3 Rifugi quest’anno paga una forte crisi nella seconda parte (il terribile Colle Manzol) che lo costringe a cedere il passo e raggiungere il traguardo in seconda posizione. Taziano Odino (Atl. Valpellice) conquista la terza piazza in 6.13.23. Poche le donne partenti nella formula più massacrante: Tiziana Valente (Cral Inps Asti) su tutte in 9.10.40.

Carlo Degiovanni

__Classifica
tre rifugi Valpellice (17 Luglio 2011)
Clas. Pett. Atleta Società Anno Prestazione
1 54 FENOGLIO Maurizio VALLINFERNOTTO 1982 2:34'18
2 2 BORTOLAS Manuel ATL SAVOIA 1986 2:37'34
3 4 VACCHIERI Luca DES AMIS 1981 2:38'36
4 159 PEYRACCHIA Simone VALVARAITA 1986 2:42'16
5 141 DA COL Alberto FF GG AOSTA 1986 2:42'20
6 158 SOLAVAGGIONE Manuel VALVARAITA 1989 2:42'57
7 27 LASINA Massimo VALPELLICE 1966 2:43'22
8 3 NOTA Paolo NUOVI TRAGUARDI 1982 2:43'30
9 137 BARAZZUOL Filippo INDIVIDUALE 1989 2:45'57
10 7 BEITONE Marco VALPELLICE 1966 2:48'09
11 6 AGLI Franco VALPELLICE 1970 2:48'28
12 80 MORO Cristian POMARETTO80 1974 2:48'39
13 1 BONETTO Fabio VALPELLICE 1986 2:49'40
14 119 BONETTO Stefano VALPELLICE 1989 2:49'44
15 152 BARRA Silvioandrea VALVARAITA 1963 2:50'48
16 9 BERTONE Massimo VALPELLICE 1980 2:55'41
17 8 BUFFA Daniele VALPELLICE 1976 2:56'06
18 97 BRUNO FRANCO Paolo BAUDENASCA 1968 2:56'29
19 103 AGLI Davide GASM TORRE P 1990 3:00'39
20 102 ORIA Lorenzo GIO 22 RIVERA 1970 3:00'55
21 10 DAVIT Riccardo GASM TORRE P 1964 3:01'21
22 98 SOBRERO Walter BAUDENASCA 1968 3:01'44
23 5 GARNIER Ivan VALPELLICE 1978 3:02'48
24 95 CHARBONNIER Patrik INDIVIDUALE 1978 3:04'18
25 91 COCCOLO Mauro GASM TORRE P 1970 3:04'38
26 12 MARQUES DE ARAUDO Glaygley VALVARAITA 1974 3:06'29
27 87 BARRA Gabriele BAUDENASCA 1954 3:11'45
28 114 CAVALLONE Paride VALPELLICE 1991 3:12'01
29 71 CAFFARATTI Sandro VALPELLICE 1974 3:13'50
30 138 PLAVAN Marina BAUDENASCA 1961 3:14'24
31 67 MARITANO Diego SAN MICHELE. 1980 3:14'33
32 31 ODETTO Luca VALLINFERNOTTO 1966 3:15'43
33 101 MIEGGE Roberto GASM TORRE P 1974 3:16'08
34 77 POETTO Giovanni VALPELLICE 1965 3:16'43
35 106 MALAN Diego VALPELLICE 1991 3:16'44
36 89 GONTERO Giorgio VALPELLICE 1964 3:16'57
37 33 PRON Imerio VALLINFERNOTTO 1963 3:17'28
38 49 COALOVA Giovanni POD 2000 MARENE 1959 3:17'58
39 171 BONNET Daniela GASM TORRE P 1973 3:19'47
40 148 GRASSI Marco VALPELLICE 1960 3:22'48
41 81 POET Fabio GASM TORRE P 1981 3:23'35
42 135 FRANCO Luca INDIVIDUALE 1985 3:24'37
43 82 RE Andrea INDIVIDUALE 1985 3:25'28
44 151 BARRA Mauro VALVARAITA 1967 3:26'09
45 84 AIRAUDO Fabrizio VALPELLICE 1979 3:26'44
46 51 TRECCO Tommaso VALLINFERNOTTO 1967 3:27'34
47 173 GARBATI Roberto SUSA 1949 3:28'54
48 43 BESSON Marco GASM TORRE P 1975 3:32'08
49 86 BIANCIOTTO Davide VALPELLICE 1986 3:32'25
50 72 CASTELLANO Ferruccio VALPELLICE 1954 3:32'39
51 38 RIZZO Gianni VALLINFERNOTTO 1962 3:34'02
52 147 DEGIOVANNI Ugo VALLINFERNOTTO 1976 3:34'04
53 39 BRUNO FRANCO Monica VALLINFERNOTTO 1972 3:34'35
54 115 CIVALLERI Loris INDIVIDUALE 1985 3:35'43
55 50 ROSSETTO Marco VALPELLICE 1987 3:37'42
56 105 BOCCO Flavio VALPELLICE 1963 3:37'42
57 134 ROTA Matteo LIBERO 1983 3:37'45
58 74 LONG Ettore BAUDENASCA 1951 3:39'15
59 65 MALAN Stefano INDIVIDUALE 1972 3:41'07
60 121 FRAIRIA Ezio VALPELLICE 1962 3:41'38
61 154 QUAGLIA Bruno VALVARAITA 1953 3:41'41
62 60 BENEDETTO Diego INDIVIDUALE 1989 3:44'16
63 75 RONCO Sergiovincenzo VALPELLICE 1972 3:44'30
64 47 BOER Simone INDIVIDUALE 1984 3:44'37
65 21 PRATO Federico LIBERO 1983 3:45'32
66 76 TIBALDO Massimo BAUDENASCA 1981 3:46'51
67 90 GIRAUDO Luca BAUDENASCA 1988 3:46'52
68 131 PEYRONEL Danilo INDIVIDUALE 1974 3:47'02
69 18 ROSA Fabrizio INDIVIDUALE 1989 3:47'07
70 34 VICENTINI Luca VALLINFERNOTTO 1972 3:47'15
71 70 BOAGLIO Luca VALLINFERNOTTO 1985 3:48'12
72 45 ROGGERO Luca MURIALDO 1971 3:48'38
73 48 BALTIERI Remy INDIVIDUALE 1988 3:48'47
74 132 GAYDOU Mauro ANGROGNA 1975 3:48'53
75 155 SARTORI Andrea PINEROLO 3 VALLI 1974 3:49'14
76 128 PARZANESE Franco SUSA 1954 3:49'26
77 73 DE GIOVANNI Ilario VALLINFERNOTTO 1985 3:49'34
78 163 TOSELLO Pierluigi CARIGNANO RUN 1957 3:50'13
79 150 MAINERO Davide INDIVIDUALE 1971 3:50'30
80 93 MANAVELLA Luciano VALPELLICE 1955 3:51'00
81 92 BAZZANO Paola VALPELLICE 1992 3:51'22
82 116 MORELLO Roberto POMARETTO80 1973 3:52'26
83 167 SONCIN Massimo INDIVIDUALE 1979 3:52'28
84 140 BOSCHI Andrea MIZUNO P.TE 1983 3:52'37
85 136 RICHARD Antonio VALVARAITA 1964 3:52'44
86 122 MORERO Fulvio VALPELLICE 1973 3:53'08
87 37 PASCHETTA Mauro VALLINFERNOTTO 1960 3:53'31
88 69 BAUDINO Mario VALPELLICE 1961 3:53'36
89 166 BENECH Patrizia VALPELLICE 1973 3:55'27
90 55 DE GIOVANNI Davide VALLINFERNOTTO 1973 3:56'32
91 24 CHARBONNIER Giorgio VALPELLICE 1965 3:57'04
92 172 DIDERO Paola SUSA 1952 3:57'30
93 56 COUCOURDE Daniele PINEROLO 3 VALLI 1972 3:57'58
94 168 DEGIOVANNI Marco VALVARAITA 1963 3:58'20
95 133 GOTTERO Duilio GASM TORRE P 1967 3:59'10
96 88 CATALIN Alex VALPELLICE 1983 3:59'24
97 85 AVONDET Vanni VALPELLICE 1976 3:59'26
98 46 GALLIANA Stefano NUOVI TRAGUARDI 1969 4:01'29
99 83 TACCOGNA Gerolamo PERALTO GE 1970 4:04'05
100 110 BOVERO Monica VALPELLICE 1975 4:04'20
101 120 DRUA Mauro VALPELLICE 1972 4:04'29
102 174 MINGOZZI Maurogiuseppe MEZZALUNA VILLAN AT 1964 4:05'20
103 68 AMANDOLA Flavio VALPELLICE 1961 4:05'30
104 127 MILESI Jody AMICI PIANEZZA 1984 4:06'05
105 170 LORENZIN Enzo MEZZALUNA VILLAN AT 1951 4:06'07
106 30 RIVOIRO Roberto VALLINFERNOTTO 1954 4:09'23
107 143 LOSANA Matteo INDIVIDUALE 1975 4:09'33
108 66 AVONDET Luana GASM TORRE P 1982 4:10'52
109 161 BARAL Elena VOLARE 1957 4:11'26
110 53 COERO BORGA Piero VALLINFERNOTTO 1964 4:13'10
111 78 LUCCHESI Franco CARMAGNOLESE 1967 4:14'03
112 11 RUISI Giuseppe MURIALDO 1961 4:14'54
113 157 FERRERO Omar LIBERO 1980 4:14'57
114 164 BLANC Isabella INDIVIDUALE 1969 4:16'14
115 112 MASOERO Stefano INDIVIDUALE 1961 4:17'33
116 52 CAGLIO Valter VALLINFERNOTTO 1963 4:18'50
117 13 GIAI Matteo INDIVIDUALE 1988 4:19'01
118 129 OLIVIERI Fabrizio SUSA 1957 4:19'48
119 184 ALBITES COEN Gustavo INDIVIDUALE 1959 4:20'13
120 111 FONTANA Ines VALPELLICE 1966 4:21'42
121 176 GIUSIANO Davide INDIVIDUALE 1986 4:22'29
122 41 RIBOTTA Stefania VALLINFERNOTTO 1976 4:24'13
123 40 BERTORELLO Luigi VALLINFERNOTTO 1980 4:24'14
124 130 MARTINA Norma INDIVIDUALE 1973 4:24'47
125 144 GIRELLO Loredana PINEROLO 3 VALLI 1976 4:25'45
126 26 LARATORE Alessandro GASM TORRE P 1970 4:26'26
127 44 BRUNATTO Davide MURIALDO 1972 4:27'14
128 113 VALLE Paola VALPELLICE 1964 4:27'30
129 123 BERTOLA Milena PINEROLO 3 VALLI 1972 4:27'42
130 28 PALARD Simona VALPELLICE 1977 4:27'43
131 15 GAY Pierandrea VALPELLICE 1965 4:27'44
132 42 FERRARO Andrea BAUDENASCA 1973 4:27'49
133 153 LAMBERTI Riccardo VALVARAITA 1964 4:28'23
134 64 PERRONE Marcopierpaolo INDIVIDUALE 1981 4:30'38
135 100 MAURINO Anna INDIVIDUALE 1968 4:31'25
136 58 CAFFARATTI Irene VALPELLICE 1960 4:32'36
137 99 FORCHINO Susanna VALPELLICE 1966 4:32'36
138 175 RUGGIERO Giuseppe MEZZALUNA VILLAN AT 1962 4:33'12
139 63 SEU Sara PINEROLO 3 VALLI 1967 4:33'16
140 14 VALLE Paolo CUMIANA STILCAR 1969 4:34'24
141 61 MELLI Maurizio VALPELLICE 1967 4:37'47
142 25 COSTELLI Massimo INDIVIDUALE 1974 4:39'28
143 107 FORNERIS Piercarlo RIVAROLO 1969 4:40'41
144 139 AIRAUDI Andrea INDIVIDUALE 1975 4:51'39
145 22 MALAN Cinzia VALPELLICE 1967 4:52'55
146 126 MARTELLOTTO Franco LIBERO 1958 4:52'55
147 19 CAPITANEO Umberto MURIALDO 1967 4:55'58
148 96 VALLEROTTI Corrado SALUZZO 1967 4:58'22
149 32 VITTONE Claudio VALPELLICE 1950 5:00'56
150 20 ZAPPA Francesca VALPELLICE 1965 5:03'17
151 23 COLUCCIO Giovanni VALPELLICE 1970 5:03'18
152 35 BENECCHIO Gianni VALPELLICE 1950 5:04'35
153 142 RACCA Renato TRANESE 1957 5:08'15
154 36 DE GIOVANNI Debora VALLINFERNOTTO 1979 5:09'43
155 146 RULLINO Vittoria CANAVESANA 1964 5:24'08
156 156 BRUNO Marco TURIN MARATHON 1984 5:25'29
157 16 VOLA Sandro CUMIANA STILCAR 1973 5:25'52
158 165 ROSSETTI Valter INDIVIDUALE 1940 5:30'34
159 125 VECCHIE' Valerio CUMIANA STILCAR 1955 5:31'11
160 79 MENSA Piergianni RUNNING CENTER TO 1964 5:37'16
161 62 SECCI Stefano VALPELLICE 1971 5:38'25
162 108 VECCO Franco TURIN MARATHON 1965 5:51'52

__Informazioni
BOBBIO PELLICE – Viaggia verso il record di iscritti la 36° edizione della 3 RIFUGI VAL PELLICE in programma a Bobbio Pellice, in provincia di Torino, domenica 17 Luglio. Sono stati superati i 200 accrediti di appassionati che raggiungeranno il villaggio di Villanova, dove è situata la partenza (ore 7,00), per percorrere i monti ed i colli dell’alta Val Pellice, con breve escursione in Francia, e traguardo per tutti al Rifugio Willy Jervis nella conca del Prà. 44,3 chilometri, 3815 metri di dislivello positivo e 3230 di negativo per i più coraggiosi che percorreranno il tracciato della Sky Marathon. Per chi ha scelto la partecipazione alla Sky Race il tracciato misura 22,5 chilometri ed il dislivello diventa 2150 in positivo e 1570 in negativo. La gara rientra nel calendario ufficiale Fisky (Fsa), l’ente che sovraintende, a livello mondiale, lo sport di alta quota.
Caccia aperta a Paolo Bert, letteralmente il dominatore della Tre Rifugi alla ricerca dell’ennesimo successo. 5 ore 26 minuti e 3 secondi il suo record nel giro più impegnativo. Sarà battaglia sportiva anche nella Race, terreno sul quale Fabio Bonetto ha imposto fin’ora il suo personale di 2 ore 28 minuti e 41 secondi. Si preannuncia la presenza di un Campione Italiano di specialità sulla distanza più breve (si fa per dire).

La concorrenza quest’anno è forte in una disciplina che vede crescere costantemente, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo, gli appassionati. Presente il meglio di quanto la specialità può offrire in una stagione densa di appuntamenti. La settimana scorsa la “Via dei Lupi” e la scalata ai 4000 gradini del Forte di Fenestrelle, a seguire la Tre Funivie a Sestriere il 14 Agosto ma la regina della specialità, presente fin da quando si chiamava semplicemente “Marcia Alpina a coppie” rimane sempre la 3 Rifugi Val Pellice.

Grande lo sforzo organizzativo per la gestione di un evento simile. La regia del Comitato organizzatore all’interno del Cai Uget Val Pellice è da sempre garanzia di serietà e sicurezza organizzativa: un centinaio le persone addette ai controlli, il Soccorso alpino a tutelare l’integrità degli atleti fino all’ultimo passaggio e numerosi volontari a gestire una giornata che si preannuncia memorabile.

“Sulle montagne delle valli valdesi ed il parco francese del Queyras la gara più tecnica tra le corse del cielo”: questo recita lo slogan di presentazione della manifestazione. Fino ad oggi il meteo ha accompagnato gli sforzi organizzativi ed atletici. Domenica sarà ancora così per chi avrà il pettorale e per chi passerà la giornata sul percorso ad applaudire i colori della 36° Tre Rifugi.

Giovedì 14 Luglio alle 24 stop alle iscrizioni. Per informazioni www.3rifugivalpellice.it tel. 3314462025.