TERRAACQUACIELO WILD TRAIL

Data Luogo Categoria
19 dicembre 2011 Piemonte->Verbania
Montagna->Trail Running
__RECENSIONE
Nel 2012 TerraAcquaCielo sarà valido come Campionato Italiano

PIEVE VERGONTE – Sono già iniziati i preparativi per la seconda edizione di TerraAcquaCielo il Wild Trail, che sarà organizzato dall’ASD Castiglione Ossola e si disputerà sugli spettacolari percorsi che si snodano tra le montagne incontaminate dell’Ossola: la gara con partenza e arrivo a Pieve Vergonte è in programma il prossimo 5 agosto.

Il percorso del TerraAcquaCielo Wild Trail, che tocca i comuni di Pieve Vergonte, Calasca Castiglione, Piedimulera, è studiato per dare l’opportunità ai partecipanti di attraversare boschi di castagni, di larici, profumate pinete, faggeti centenari e alpeggi dimenticati dall’uomo, in un contesto ambientale straordinario, ulteriormente valorizzato dall’impostazione ecologica data dagli organizzatori alla manifestazione: TerraAcquaCielo è una manifestazione a impatto zero.

Due i percorsi previsti: il TAC Wild Trail da 50 km (4.006 m totali di dislivello positivo), che nel 2011 non si è potuto percorrere per le avverse condizioni meteo e che ha nel Lago di Ravinella, a 1.980 m, il suo punto più alto; e il TAC Short, da 27 km, per un dislivello totale positivo di m 1.870.

Il valore della gara e dell’organizzazione capitanata da Livio Tretto è stato subito riconosciuto dalla IUTA, (Italian Ultra Marathon and Trail Association) che ha stabilito che l’edizione 2012 di TerraAcquaCielo sarà valida come Campionato Italiano di specialità: “L’assegnazione del Campionato Italiano – commenta Tretto – è un grande riconoscimento del lavoro finora svolto e ci spinge a migliorare ancora di più per organizzare un evento da ricordare sotto tutti i punti di vista”.

TerraAcquaCielo sarà anche prova qualificante per l’Ultra Trail del Monte Bianco 2013: ai partecipanti alla TAC saranno assegnati 2 punti per la speciale graduatoria della lista d’attesa per la gara italo-francese.

Le iscrizioni alla TAC 2012 si apriranno il 1° gennaio: sul sito www.terracquacielo.it sono già disponibili tutte le informazioni relativa alla gara.

Ivo Casorati – Ufficio Stampa
2° TerraAcquaCielo Wild Trail