CAMPIONATI ITALIANI DI MARCIA

Data Luogo Categoria
14 ottobre 2012 Regione->Lombardia
Strada->Altre distanze
__Recensione
Tontodonati campione italiano

VILLA DI SERIO – Villa di Serio porta decisamente bene a Federico Tontodonati (Cus Torino). Nonostante non sia un percorso facile, visto che la parte finale è in salita, è proprio su questo circuito che il torinese si prende il titolo italiano della 50 km di marcia per il secondo anno consecutivo: bissato quindi il tricolore del 2011 ottenuto proprio su queste strade. Ma a lasciare soddisfatti della giornata odierna non è solo il tricolore bensì il tempo finale di Federico: 3h51:37, suo nuovo primato personale che migliora il 3h55:04 con il quale aveva vinto nel 2011. Un progresso di 3 minuti e mezzo del quale si rallegra anche il caposettore della marcia azzurra Vittorio Visini, soddisfatto della gara del torinese.

“Sono partito per marciare sotto le 3h54:00 ma poi ho visto che le pulsazioni andavano bene e che tenevo il ritmo così ho proseguito sempre spingendo”. La prova di Federico assume poi maggior valore se si considera che si è svolta in solitaria, quindi senza punti di riferimento (il secondo classificato taglia il traguardo in 4h00:59 a circa 10 minuti). “E’ stata una gara fotocopia rispetto a quella del 2011; ero da solo ma sono molto contento di non aver patito momenti di grossa crisi e di essere sempre riuscito a stare sul ritmo, senza cedimenti”. E pensare che in un primo tempo questa 50 km non rientrava nei programmi di Tontodonati. “L’obiettivo era preparare bene la 20 km di Druento (15 settembre) ma poi visto che stavo bene ho pensato, anche se mancava solo un mese, di preparare la 50km di Villa di Serio. Con questa gara si conclude il mio 2012”. Un anno con inevitabili alti e bassi nel quale però spiccano decisamente i due titoli italiani assoluti sulla 20 e sulla 50 km. Adesso una settimana di pausa (sì, una sola!) e poi si riparte per preparare il 2013, in attesa di altri importanti traguardi da raggiungere.

[Fonte: Fidal Piemonte]

__Informazioni