Perchè correre?

Dieci, cento, mille motivi per correre

L’uomo è stato creato per vivere in mezzo alla natura, per godersi il fascino della terra sulla quale vive, godendola centimetro dopo centimetro, giorno dopo giorno. La terra è immensa e allora quale potrebbe essere il miglior modo per scoprirla il più possibile se non scrutandola di corsa?

A parte gli scherzi, molte persone dicono che correre è noioso, che non è divertente. Ma quelle stesse persone omettono un particolare: non sanno neppure quali siano le potenzialità della corsa.

Noi, che di corsa ci nutriamo, ci sentiamo di consigliare questo meraviglioso sport per moltissimi motivi. Dunque, la corsa migliora l’aspetto fisico delle persone, le rende più agili, più filiformi, più belle. Il tono muscolare si sviluppa e permette di migliorare le prestazioni sportive anche in altre discipline. E’ un dato di fatto, per esempio, che atleti che praticano discipline dove la concentrazione dev’essere massima, come per esempio il tiro con l’arco, trovano nella corsa la possibilità di scaricare stress e tensione per rendere ancora meglio in gara.

Lo stesso stress e la stessa tensione che attanagliano la vita di tutti noi, comuni mortali, che al termine di una lunga e stancante giornata di lavoro possiamo lasciarci alle spalle tutti quei piccoli problemi solo indossando maglietta, pantaloncini e un buon paio di scarpe da running.

Quante volte, invece, avete sentito qualcuno che diceva voglio iniziare una dieta per dimagrire? Beh, va bene la dieta, ma perchè non farla integrandola con la corsa? L’attività aerobica aiuta a bruciare grassi e dopo un bell’allenamento vi sentirete tonificati nel corpo e anche nell’animo, perchè la corsa regala benessere e serenità.

Ma correre fa bene anche al cuore, in tutti i sensi: la corsa aiuta la prevenzione contro le malattie del cuore e migliora la circolazione. Ma in senso lato la corsa fa bene al cuore perchè aiuta i rapporti con gli altri. E’ facile aggregarsi ad un gruppo allenandosi e facendo due chiacchiere qua e là.

Per i più timidi e paurosi, una bella sgambata fortifica il carattere perchè la corsa è come la vita: alla fine se ne esce sempre vincitori. La gara non la facciamo con gli altri, la facciamo con noi stessi.

Se non vi abbiamo ancora convinto, beh diciamo che fa dormire meglio, permette di concedersi qualche sfizio in più a tavola (tanto poi un bell’allenamento aiuta a smaltire tutto), può aiutare il corpo a trovare un suo equilibrio e permette anche di tenervi lontano dai vizi: la corsa non si sposa bene con fumo e alcolici.

Non ci credete? Beh, allora smettete i vestiti del lavoro o quelli della sedentarietà, infilatevi un buon paio di scarpe (mi raccomando, quello sono importantissime), copritevi il giusto e andate a farvi una bella corsetta. E allora, BUON DIVERTIMENTO A TUTTI!